a
La prima piattaforma multimediale italiana sul Tè

Studio inglese smentisce falsi miti sulla caffeina

Il segreto per avere un cuore più sano e una mente più sveglia? Bere otto tazze di Tè al giorno.

Lo afferma una ricerca condotta da Carrie Ruxton, ricercatrice del King`s College di Londra, fondata sull’analisi di 3 studi che hanno coinvolto 90 mila soggetti.

Secondo Ruxton, una dose di 400 mg di caffeina al giorno, pari a otto tazze di Tè, ridurrebbe il rischio di malattie cardiovascolari e determinerebbe un miglioramento dell’efficienza cerebrale.

Attraverso questa ricerca è stato possibile dare un’ulteriore spallata ad alcune false convinzioni tuttora diffuse riguardo la caffeina. “Le bevande che contengono caffeina – come Tè, caffè e cacao – aumentano il grado di attenzione, migliorano le prestazioni mentali e la memoria a breve termine, riducono il livello di colesterolo “cattivo” e determinano un minor rischio di infarto e di ictus” ha spiegato la ricercatrice.

“Chi evita di assumere bevande caffeina – prosegue Ruxton – “si priva degli effetti benefici che esse potrebbero arrecargli”. Come nel caso del Tè che contiene i polifenoli, sostanze antiossidanti che proteggono dai danni provocati dai radicali liberi.

La ricercatrice sostiene perfino che i genitori non dovrebbero impedire ai propri figli di bere Tè, perché, a suo dire, “per certi versi sono meglio del succo di frutta”.

Condividi:
Giudica quest'articolo

Questo contenuto è stato aggiunto dalla nostra redazione. L'autore è citato, qualora fosse presente alla fonte, nell'articolo stesso. Leggi il disclaimer in fondo sulla destra della pagina accanto alla dicitura - Copyright Infothe 2016 - e se per qualsiasi motivo volessi chiederci la revisione dell'articolo scrivici tramite il tasto "contattaci" spiegandoci le motivazioni.

Nessun commento

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.