a
Il Portale del Tè e degli infusi in Italia

A rischio la produzione di Tè indiano di quest’anno

26 Apr, 2016 KOLKATA:

condizioni meteorologiche irregolari nelle principali regioni produttrici di tè Darjeeling, Dooars e Assam rischiano di diminuire la produzione di tè quest’anno del 5-10%, cosi’ dicono i dirigenti del settore.

Darjeeling e parti di Dooars soffrono un periodo di siccità, mentre nei giardini del tè in Assam si affrontano piogge incessanti, che possono diminuire la produzione del tè nel mese di aprile di almeno  10% rispetto a un anno fa.

“I giardini di Darjeeling sono i più colpiti. Non c’è pioggia nella zona che produce i tè indiani piu’ pregiati”, ha detto un Singh, amministratore delegato, Goodricke Gruppo BSE 0,36%.

“Idealmente, in questo momento sui giardini si dovrebbero riversare  10 pollici di pioggia. Purtroppo  sui  giardini si sono riversati circa 2 pollici di pioggia sporadica in marzo, che non e’ abbastanza.”

Questo periodo di siccità continua ha già colpito il famoso primo raccolto di tè Darjeeling vengono venduto per lo più all’estero. “E sta andando ad incidere anche sul secondo”, ha detto Singh. Le 87 piantagioni di tè in Darjeeling producono 8,5-9 milioni di kg all’anno. Una parte di Dooars non ha ricevuto pioggia e cio’ incidera’ sulla dimensione delle colture, secondo i dirigenti del settore.

“Mentre la siccità sta colpendo la produzione di tè in Darjeeling e Dooars, piogge eccessive in Assam preoccupano i coltivatori”, ha detto Aditya Khaitan, amministratore delegato di McLeod Russel India BSE -1.02%. “Un quadro più chiaro sulla portata di danni alle colture emergerà alla fine del mese. Ma sicuramente ci sarà qualche perdita del raccolto nella seconda metà di aprile.” Singh prevede una perdita del raccolto al 5-10%.

“Siamo preoccupati anche di più  per i parassiti a causa di questa condizione meteo imprevedibile,” ha detto. L’ India ha prodotto 75.61 milioni di kg di tè nel mese di aprile 2015. Nel frattempo, i prezzi del tè della nuova stagione sono scesi alle aste in confronto con l’anno scorso. I prezzi CTC sono in contrazione del 7,64%, mentre il tè di polvere diminuisce del 3,5% in. Khaitan detto che da quando la produzione era alta, gli acquirenti si sono messi in modalità di ‘’attesa-e-osservazione’’, che ha colpito i prezzi. ” Nel mese di aprile, la produzione sarà inferiore. I prezzi rimarranno gli stessi”, ha detto.

Fonte: The Economics Time

traduzione: redazione Infothe

 

Versione Inglese:

Weather may hit this year’s tea production

KOLKATA: Erratic weather conditions in the major tea producing regions of Darjeeling , Dooars and Assam is likely to pull down tea production this year by 5-10%, industry executives said.

 

Darjeeling and parts of Dooars are witnessing a dry spell. On the other hand, tea gardens in Assam are facing incessant rains, which may bring down tea production in April by at least 10% from a year ago. “Darjeeling gardens are the worst hit. There is no rain in the area that produces the finest of Indian teas,” said AN Singh, managing director, Goodricke Group BSE 0.36 %.

 

“Ideally, by this time the gardens should have received 10 inches of rainfall. The gardens had received some 2 inches of sporadic rainfall in March which was not enough.”

 

This continuous dry spell has already affected the famous first flush Darjeeling teas that are sold mostly overseas. “It is going to affect the second flush as well,” Singh said. The 87 tea estates in Darjeeling produce 8.5-9 million kg annually. A part of Dooars has also not received rain which too will take a toll on the crop size, industry executives said.

 

“While the dry spell is affecting tea production in Darjeeling and Dooars, excessive rains in Assam has become a matter of concern to planters,” said Aditya Khaitan, managing director of McLeod Russel India BSE -1.02 %. “A clearer picture on the extent of crop damage will emerge by the month end. But definitely there will be some crop loss in the second half of April.” Singh puts the crop loss at 5-10%.

 

 

“We are also worried over pest attack due to this erratic weather condition,” he said. India had produced 75.61 million kg of tea in April 2015. Meanwhile, prices of new-season teas have dropped at the auctions in comparison with last year. CTC prices are down by 7.64% while dust tea is fetching 3.5% less. Khaitan said that since production was high, buyers were on a wait-and-watch mode, which has affected prices. “But in April, production will be lower. Prices will remain firm,” he said.

Condividi:
Giudica quest'articolo

Questo contenuto è stato aggiunto dalla nostra redazione. L'autore è citato, qualora fosse presente alla fonte, nell'articolo stesso. Leggi il disclaimer in fondo sulla destra della pagina accanto alla dicitura - Copyright Infothe 2016 - e se per qualsiasi motivo volessi chiederci la revisione dell'articolo scrivici tramite il tasto "contattaci" spiegandoci le motivazioni.

Nessun commento

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.