a
Il Portale del Tè e degli infusi in Italia

Live Facebook – cristalloterapia, fitogemmoterapia e omeopatia con la Dott.ssa Elena Ferrero

Salvia a tutti cari amici, a chi ci segue da tempo, e anche a chi magari è capitato su questo sito per la prima volta.

Come di consueto continuano le nostre dirette, che potete seguire ogni mercoledì alle 22 sulla pagina Facebook di MondoThè, sul tema delle erbe infusionali ed officinali.

Mercoledì scorso abbiamo parlato di Aromaterapia con la Dott. Stefania Sartoris  la LIVE la potete vedere QUI

Sono ormai due settimane che ci siamo addentrati nel mondo della Naturopatia, per cercare di conoscere una realtà a volte sconosciuta o trattata da persone non all’altezza di quel compito.

È proprio su questa onda che mercoledì 4 novembre continueremo il nostro viaggio, accompagnati da un’altra ospite, la dott. Elena Ferrero.

 

Chi è Elena Ferrero?

Elena Ferrero, laureata in Chimica e tecnologia farmaceutiche, esercita la professione di farmacista. Animata dalla volontà di approfondire il lato umano delle patologie, è approdata ad una scuola quadriennale di omeopatia che, come ricorda lei stessa, le ha cambiato la vita e la visione fino ad arrivare al conseguimento di una certificazione internazionale in omeopatia unicista alla Faculty of Homeopathy di Londra.

Da quel momento inizia a frequentare corsi di specializzazione di aromaterapia, floriterapia, programmazione neurolinguistica e in ultimo anche il perfezionamento e la certificazione come operatrice olistica in naturopatia

Spesso si sente parlare di “approccio olistico”, ma che cos’è?

Partiamo dalla sua etimologia: “olos” in greco significa “tutto”, “globale” ed è un’ideologia secondo la quale le singole parti che compongono non possono essere spiegate individualmente ma devono essere inquadrate, appunto, nel “tutto” di appartenenza.

L’idea di benessere prende quindi una connotazione differente ed innovativa, in quanto non è più soltanto l’assenza di malattia ma l’equilibrio di fattori fisici, psichici, sociali e ambientali che ruotano intorno al pianeta Uomo.

Qual è il ruolo dell’operatore olistico?

L’operatore olistico è un ricercatore, colui che indirizza verso l’armonia psicofisica tramite l’utilizzo di tecniche naturali, energetiche, spirituali e culturali.

Per l’operatore olistico è importante il concetto di trasformazione, in quanto dopo un percorso personale di ricerca, di studio, di sperimentazione, si inizia ad approcciare alla persona in maniera differente e globale con lo scopo di arrivare ad una qualità di vita più alta anche grazie alla riequilibrazione dell’energia vitale; assume, quindi, un ruolo importante l’educazione ad uno stile di vita sano ed energeticamente puro nonché rispettoso dell’ambiente

Abbiamo accennato alla cristalloterapia, ma che cos’è?

 

È una disciplina olistica focalizzata sull’utilizzo di cristalli al fine di raggiungere e mantenere uno stato di benessere psico-fisico stimolando le risorse energetiche naturali di un individuo. La cristalloterapia si fonda sul presupposto secondo cui ogni corpo possiede un peculiare campo energetico, il quale interagisce con gli eventi esterni.

Le proprietà di pietre e cristalli erano note fin dall’antichità, infatti essi venivano utilizzati dalle più antiche civiltà della storia per i loro riti, ma anche per curare determinati disturbi.

E la fitogemmoterapia?

È una disciplina che utilizza parti fresche vegetali allo stato embrionale, come gemme o giovani getti, che contengono molte più sostanze e principi attivi di quanto ve ne siano nella pianta adulta. Così il differente effetto terapeutico di questi preparati è tanto grande da dover essere somministrati a dosi omeopatiche.

I gemmoderivati sono facilmente somministrati e portano ad una detossificazione dell’organismo attraverso un drenaggio.

Come fanno? Beh per questo dovrete aspettare mercoledì. Questo infatti era solo un assaggio e se siete curiosi di scoprire altre cose, allora vi invito a seguirci in diretta il 4 novembre, così da aggiungere anche questi tasselli alla nostra personale conoscenza del mondo naturale.

Se siete arrivati fin qui con la lettura, mercoledì nella chat della LIVE commentate con “io c’ero anche stavolta” e se non avete Facebook per seguirci potete salvare nei vostri preferiti questa pagina e seguirci da li

Grazie per l’attenzione, e come sempre, un saluto da Simone.

 

Rubrica di Erboristica e Infusi a cura di:

Simone Ambrogio

Studente di Tecniche Erboristiche presso l’Università di Torino

Settore di competenza: piante officinali

Mi interessa il mondo vegetale con tutte le sue sfumature. Mi piacerebbe lavorare in questo settore e contribuire a diffondere le conoscenze a più persone possibili, promuovendo uno stile di vita sano. Sono un musicista e ho aperto da poco una pagina instagram chiamata “Plants in music”, per promuovere la conoscenza delle piante officinali e di tutto ciò che può influenzare il benessere delle persone, utilizzando la musica come strumento per coinvolgere maggiormente le persone.

Scrivimi sulla mia pagina instagram di quali piante vorresti che io ti parlassi nei miei articoli

Pagina Instagramhttps://www.instagram.com/simone.ambrogio/

Condividi:
Giudica quest'articolo
Autore
Nessun commento

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.