a
La prima piattaforma multimediale italiana sul Tè

KENYA – Piogge torrenziali incrementano la produzione del Tè

 La produzione di Tè del Kenya può salire fino al 10 per cento nel mese di gennaio a causa delle piogge abbondanti cadute a dicembre.

“Ci sono state precipitazioni superiori alla media nelle zone di coltivazione di Tè e questo dovrebbe portare ad un aumento del 10 per cento della produzione” ha dichiarato in una intervista Peter Kegode, un noto analista agricolo.

L’Agenzia per lo Sviluppo del Tè in Kenya, si aspetta che il raccolto nel 2010 possa arrivare a 84 milioni di chilogrammi di foglie verdi, rispetto agli 81 milioni di chilogrammi dell’anno precedente.

Secondo un portavoce della Società, le piogge continueranno sino a febbraio e questo garantirà un incremento notevole della produzione.

La qualità del prodotto non sarà inficiata, ha dichiarato il portavoce, l’unico aspetto negativo potrebbe essere il facile dilagarsi di alcune malattie tipiche delle piante del Tè.

Condividi:
Giudica quest'articolo

Questo contenuto è stato aggiunto dalla nostra redazione. L'autore è citato, qualora fosse presente alla fonte, nell'articolo stesso. Leggi il disclaimer in fondo sulla destra della pagina accanto alla dicitura - Copyright Infothe 2016 - e se per qualsiasi motivo volessi chiederci la revisione dell'articolo scrivici tramite il tasto "contattaci" spiegandoci le motivazioni.

Nessun commento

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.