a
La prima piattaforma multimediale italiana sul Tè

La Kettle fumante di Boston

Ancora oggi, nella piazza principale di Boston, è possibile ammirare il gigante bollitore fumante, fabbricato nel 1873 da una società denominata Hicks & Badger, per conto dall’Oriental Tea Company, che li aveva sede.

La teiera, sin dalla sua installazione, è sempre stata un famoso punto d’attrazione turistica.

20 Oct 1955, Boston, Massachusetts, USA --- Huffing and Puffing.  Boston, Massachusetts:  For nearly 100 years this giant tea kettle has steamed over Boston's Scollay Square, advertising the merchandise within the shop.  Around 1880 a controversy arose as to the exact capacity of the kettle, so an official sealer of weights and measures filled it an announced that is holds 227 gallons, two quarts, one pint, and three gills.  The information is now engraved on the side of the gilded kettle, long regarded as a Boston landmark. --- Image by © Bettmann/CORBIS

20 Oct 1955, Boston, Massachusetts, USA — Huffing and Puffing. Boston, Massachusetts

Il 1 ° gennaio del 1875, si è tenuto anche un concorso per indovinare la capacità del bollitore, alla presenza addirittura degli ispettori della “Boston’s Sealer of Weights & Measures” al fine di ufficializzarne la misura.

Più di 10.000 spettatori gremivano la piazza quel giorno e ben 13000 scommesse vennero raccolte prima che si procedesse al riempimento.

A mezzogiorno, sotto gli occhi attenti della giuria, nove persone iniziarono a riempire il bollitore e l’operazione richiese circa un’ora.

Finalmente, alle 1,05 pm, il bollitore era pieno e venne stabilita ufficialmente la sua capacità: 227 Gallons, 2 quarts, 1 pint, and 3 gills (circa 860 litri di acqua).

boston_kettle2

Il concorso venne vinto da 8 persone che si aggiudicarono 2 kg di Tè a testa.

Ed oggi, dopo oltre 135 anni, il bollitore di Boston continua a fumare e attirare l’attenzione dei passanti.

 

 

Condividi:
Giudica quest'articolo

Questo contenuto è stato aggiunto dalla nostra redazione. L'autore è citato, qualora fosse presente alla fonte, nell'articolo stesso. Leggi il disclaimer in fondo sulla destra della pagina accanto alla dicitura - Copyright Infothe 2016 - e se per qualsiasi motivo volessi chiederci la revisione dell'articolo scrivici tramite il tasto "contattaci" spiegandoci le motivazioni.

Nessun commento

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.