a
Il Portale del Tè e degli infusi in Italia

Vasco de Gama ed il tè?

Voi direte che cosa c’entra Vasco de Gama con il tè?
Vasco de Gama non scoprì l’India, ma inaugurò la via marittima per raggiungerla e di conseguenza la via per raggiungere più avanti anche la Cina.Furono infatti, più avanti, i portoghesi ad importare per primi il Tè in Europa ma non capirono l’importanza di questa bevanda che, invece, capirono, gli olandesi..

Le sue spedizioni furono finanziate dall’attivissimo regno del Portogallo che impiantò floride roccaforti coloniali nei territori da lui raggiunti, importando in Occidente tesori e spezie. La rotta per l’India scoperta da Vasco de Gama rivoluzionò i commerci tra l’Europa e l’Asia.

da_gama2Prima di lui i traffici commerciali dall’Europa all’India, e viceversa, si indirizzavano dai porti mediterranei fino ad Alessandria d’Egitto. Da qui le merci venivano condotte via terra fino alla località di Suez, sul Mar Rosso, lì dove nell’Ottocento fu realizzato un canale, da dove ancora per mare potevano raggiungere le coste indiane.
Mercanti cristiani erano così in stretta relazione da secoli con le terre raggiunte da Vasco de Gama, il quale al suo arrivo sentì anche qualcuno parlare genovese. Non solo, in quei territori venne in contatto con una numerosa comunità locale cristiana, il cristianesimo era giunto lì già nel 1° secolo, si dice con l’apostolo Tommaso, e una ancora più antica comunità ebraica.

Dopo il 1514 i portoghesi‬ raggiunsero la ‪‎Cina‬ e il Giappone.
Fernão Pires de Andrade giunse a Canton nel 1517 ed aprì il commercio con la Cina, dove nel 1557 ai portoghesi fu concesso di insediarsi a Macao.
Casualmente nel 1542 tre mercanti portoghesi riuscirono ad arrivare in Giappone‬.
Nel 1522 una delle navi di Ferdinando Magellano riuscì a circumnavigare il globo.

Fonte: Viaggio intorno al tè
Condividi:
Giudica quest'articolo

Questo contenuto è stato aggiunto dalla nostra redazione. L'autore è citato, qualora fosse presente alla fonte, nell'articolo stesso. Leggi il disclaimer in fondo sulla destra della pagina accanto alla dicitura - Copyright Infothe 2016 - e se per qualsiasi motivo volessi chiederci la revisione dell'articolo scrivici tramite il tasto "contattaci" spiegandoci le motivazioni.

Nessun commento

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.